Prenotazione e/o biglietteria
Via Manservisi, 1
Loc. Castelluccio di Porretta Terme
Tel. +39 0534-29133
ilcastello@computermax.it
www.appenninobolognese.it/aziende/ilcastello
Accessibilità:
Visitabile internamente
Apertura al pubblico:
in occasione di mostre o su appuntamento
Il ristorante è aperto tutte le sere, la domenica e i festivi anche a pranzo
Chiuso il lunedì
L’edificio originario, che risale al XVI secolo, appartenne per qualche secolo alla nobile famiglia dei Nanni–Lavera e solo nel XIX secolo passò alla famiglia dei Manservisi. Un componente di questa, Alessandro, modificò le sobrie linee dell’edificio sostituendole con quelle ben più fantasiose del castello attuale, che presenta caratteri neo-gotici. L’edificio nel suo complesso è un tipico esempio di quella architettura “romantica”, che fu di moda nell’ultimo trentennio del XIX secolo. Il castello fu donato alla colonia per bambini. Attualmente le sue ampie sale ospitano un ristorante.
Per chi viene da nord: Autostrada A1 (Bologna - Firenze) uscita Sasso Marconi, SS 64 Porrettana direzione sud per circa 45 km. Per chi viene da sud: autostrada A11 (Firenze - Mare) uscita Pistoia, SS 64 Porrettana direzione nord per circa 35 km.

Castello Manservisi